Ricette di Cucina Italiana: Penne con Asparagi e Bottarga di Muggine

Penne con Asparagi e Bottarga di Muggine

La pasta con asparagi e bottarga di muggine è un primo piatto tipico della Sardegna dove questo alimento è largamente diffuso, si prepara anche in altre regioni con bottarga di tonno o di pesce spada.

Una ricetta colorata, semplice e leggera, dal sapore tipicamente primaverile.
Tempo di preparazione:
30 minuti
Ingredienti per 4 persone:
g 350 di penne
g 300 di asparagi
g 20 di bottarga di muggine fresca o grattugiata
1 pezzetto di cipolla
olio d'oliva
sale

Procedimento:
Lavate gli asparagi, tagliate la parte del gambo più dura e immergeteli, con la punta rivolta verso l'alto, in una pentola di acqua bollente leggermente salata. Fateli cuocere per 5 minuti, scolateli, conservate l'acqua di cottura, e tagliateli grossolanamente.
In una padella scaldate 3-4 cucchiai di olio e soffriggetevi la cipolla tritata finemente, unite gli asparagi e fateli rosolare, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura degli asparagi e fate cuocere per 10 minuti aggiungendo altra acqua se dovessero asciugarsi troppo.
Nel frattempo lessate la pasta nell'acqua di cottura degli asparagi, aggiungendo altra acqua e sale se necessario, scolatela al dente e versatela direttamente nella padella con gli asparagi. Terminate la cottura aggiungendo la bottarga sminuzzata o grattugiata e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Mescolate, fate amalgamare il tutto e servite in tavola.


Tradizioni:
La bottarga o bottariga è un alimento dal sapore intenso e inimitabile, considerato anche il caviale del Mediterraneo.
Si ottiene tramite un antico procedimento tradizionale di essicatura e salatura delle uova di pesce, principalmente di muggine e di tonno. Nato dall'esigenza dei pescatori che per secoli prepararono e consumarono a bordo delle navi questo alimento che si conserva a lungo, oggi è considerato un prodotto di grande pregio, protagonista dell'alta cucina e famoso in tutto il mondo.



12 commenti:

  1. Cara Marina, veramente un buon piatto di pasta, non mi resta che dire buon appetito.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio, e provo a sorridere:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Cara Mari, questa pasta mi ingolosisce tantissimo! devo provarla, potremmo scambiarci un piattino di primo piatto, anche io oggi ho postato una ricetta con la bottarga :-) bacioni e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Eh, che dire... io sono di parte quando di tratta di cucina sarda! Piatto squisito!!!Brava Marina, domani lo faccio!

    RispondiElimina
  4. Un bellissimo piatto di pasta: ricco e saporito, proprio come piace a me, un bacione Marina!

    RispondiElimina
  5. Un bel piatto colorato e gustoso 1

    RispondiElimina
  6. Davvero un bel piatto, ottimo per uno come me che ama la bottarga e non mangia carne.

    :)

    RispondiElimina
  7. Semplicemente meraviglioso <3

    RispondiElimina
  8. Eccomi a guardare con molto piacere questo piatto certamente profumato!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Un piatto molto gustoso!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Marina, eccomi!!
    Sebbene manco da un pochino per impegni vari, avevo sempre in mente di venire a gustarmi le tue meravigliose proposte!
    Questo primo piatto dev'esser davvero delizioso!!!
    UN abbraccio grande

    RispondiElimina
  11. Ottimo abbinamento, una pasta molto appetitosa!

    RispondiElimina
  12. Io devo chiederti scusa non mi sono accorta che il link si è reinserito quello vecchio non questo :( :( faccio ammenda.
    Ottimo piatto io adoro la bottarga ma il tonno no. Ho proprio gli ingredienti sottomano. Buona domenica.

    RispondiElimina