7 maggio 2013

Torta Pere e Cioccolato

E' uno dei dolci tra i più classici della cucina italiana tipico del periodo pasquale, un dolce semplice ma originale che unisce magnificamente il gusto delicato delle pere con quello intenso del cioccolato fondente. La torta pere e cioccolato è praticamente diffusa in tutta Italia e può essere proposta in diverse varianti, con aggiunta di amaretti, ricotta, mascarpone oppure vino bianco dolce o liquore.
Soffice e gustoso è un dolce ideale per la prima colazione, ma anche un'ottimo dessert, inoltre può essere anche un dolcissimo modo di proporre la frutta ai nostri bambini.
Tempo di preparazione: 1 ora e 30'
Ingredienti per 8 persone:
g 300 di farina
g 200 di zucchero
g 200 di burro morbido
g 200 di cioccolato fondente
3 grosse pere di tipo abate o kaiser
mezza bustina di lievito per dolci
4 uova e sale
zucchero a velo
Preparazione:
Lavate le pere, sbucciatele, privatele dei semi e della parte dura centrale e tagliatele a dadini.
Accendete il forno in modalità ventilato a 180°. Tritate oppure tagliate a pezzi il cioccolato, mettetelo in un pentolino e aggiungete 100 g di burro e fate sciogliere il tutto a bagnomaria rimescolando spesso e lasciatelo intiepidire.
Rompete le uova separando i tuorli dagli albumi; sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa, quindi aggiungete il restante burro tagliato a pezzetti, la farina setacciata ed il lievito, aggiungete il cioccolato fuso, le pere e mescolate bene il tutto per fare amalgamare gli ingredienti.
Montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli delicatamente e poco alla volta alla crema ottenuta, mescolando dal basso verso l'alto fino ad ottenere una crema gonfia e soffice.
Versate il composto in una tortiera imburrata oppure foderata con carta forno e cuocete la torta in forno caldo per 40-45'.
Togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare nella tortiera, quindi sformatela.
A piacere spolverizzate tutta la superficie della torta con zucchero a velo e servite.

Varianti: 
Con amaretti: tritate o sbriciolate finemente 100 g di amaretti e uniteli all'impasto insieme al cioccolato fuso ed alle pere, quindi procedete e completate la preparazione come descritto nella ricetta.
Con ricotta o mascarpone: potete ottenere un composto più ricco aggiungendo 200 g di ricotta o di mascarpone all'impasto, mescolate bene e incorporate il cioccolato fuso e le pere, quindi procedete e completate la preparazione come descritto nella ricetta.
Con vino o liquore: dopo avere tagliato le pere a dadini, mettetele a marinare per 20' nel vino bianco dolce (tipo moscato) oppure nel liquore (tipo Rhum) per 20', oppure versatele in un tegame con il vino o il liquore e fatele cuocere su fiamma vivace fino ad assorbimento del liquido di cottura.





7 commenti:

  1. Un abbinamento classico e stragoloso, ottima!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la ricetta e per il blog. Mi unisco ai tuoi lettori fissi. A presto!

    RispondiElimina
  3. che bontà! sono golosa di dolci ma questa torta non l'ho mai assaggiata deve essere
    squisita ;) baci

    RispondiElimina
  4. Hai perfettamente ragione Marlin, è un dolce classico ma talmente buono che non ci si stancherebbe mai di mangiarlo. Ciao.

    RispondiElimina
  5. che bontà! io preparo spesso i dolci con la frutta perché così riesco a farla mangiare al golosino di casa ;) a presto.

    RispondiElimina