Tiramisù di Pandoro

by - gennaio 02, 2013

Questo è il dessert che ho preparato per il cenone di Capodanno. L'idea mi è venuta leggendo una rivista, anzi due, nel senso che è nata da due ricette diverse che mi sono piaciute ma, mentre una prevedeva dei tempi di preparazione molto ridotti, l'altra era molto più laboriosa e prevedeva un'infinità di tempo che io non avevo a disposizione, quindi ho provato ad unirle.
Il risultato mi è piaciuto talmente tanto che ho deciso di condividerlo sul blog. Spero piaccia anche a voi. Può essere anche un'idea per riciclare il pandoro avanzato.
Tempo di preparazione: 30' più il tempo di riposo in frigorifero (almeno 2 ore)
Ingredienti per 4 persone:
g 500 di pandoro 
g 250 di mascarpone
6 tuorli d'uovo
g 140 di zucchero
3 tazzine di caffè zuccherato
1 bicchierino di liquore (facoltativo)
cioccolato liquido per guarnire
Preparazione:
In una ciotola sbattete, con una frusta o con uno sbattitore elettrico, i tuorli d'uovo con lo zucchero per 10' fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
Incorporate poco alla volta il mascarpone, continuando a rimescolare ed unite il liquore.
Tagliate 3 fette di pandoro spesse circa 2 cm ognuna, (io l'ho tagliato come nella foto, in orizzontale partendo dal basso ed eliminando la prima fetta) ma potete tagliarlo anche a spicchi o a quadrati.
In una terrina bassa, ma abbastanza ampia da contenere le fette di pandoro, diluite il caffè con mezzo bicchiere d'acqua.
Componete il tiramisù: inzuppate velocemente nel caffè il pandoro da entrambe le parti, le fette di pandoro assorbono facilmente i liquidi quindi dovrete fare attenzione a non inzupparle troppo per non rischiare di romperle.
Adagiatelo nel vassoio di portata e ricopritelo con un terzo della crema, procedete e fate altri due strati completando il dolce con la crema e guarnendo a piacere la superficie col cioccolato liquido.
Fate riposare il tiramisù in frigorifero per qualche ora prima di servirlo, a quel punto potete spolverizzarlo con lo zucchero a velo del pandoro. 


Ti Potrebbero Interessare Anche:

12 commenti

  1. Finalmente un tiramisù diverso non con i soliti biscotti o savoiardi non mi piace ma con il pandoro altra cosa. Buon anno ancora ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, in effetti ogni tanto bisogna cambiare. Buon anno anche a te.

      Elimina
  2. Immagino che avrai avuto un successone!
    Tanti auguri dii Buon Anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che è piaciuto abbastanza ;) Tantissimi auguri anche a voi. Ciao.

      Elimina
  3. Che squisitezza! Se tu prometti di invitarmi a pranzo io porto il brachetto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nikita così mi tenti, io adoro il brachetto e la buona compagnia, sopratutto a tavola ... organizziamoci.

      Elimina
  4. Ciao e buon anno! Ho scelto il tuo blog per il premio Dardos, sperando ti faccia piacere. Passa a ritirarlo da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia, ho già ricevuto questo premio ma lo accetto molto volentieri e ti ringrazio di aver pensato a me ... appena ho un minuto lo pubblico. Un abbraccio e tanti auguri di Buon Anno!

      Elimina
  5. Grazie randi tu sei sempre un tesoro :)

    RispondiElimina
  6. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca ... il pandoro a casa mia piace a tutti ma così diventa un capolavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia cara. A presto!

      Elimina

_____________________________________ LE MIE RICETTE SU: _____________________________________



trova ricetta Top blogsdiricette



Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.