Carpaccio al Radicchio

by - gennaio 24, 2013

Questo è un piatto che ho provato anni fa in un ristorante e, come spesso mi capita, ho deciso di replicare la ricetta a casa. Si tratta di una preparazione semplice, leggera ma particolare.
Il carpaccio viene condito a strati con una crema a base di radicchio e cipolla, olio d'oliva, sale, fettine di formaggio dolce ed infine ripassato in forno per far fondere il formaggio. Piatto ideale per chi non vuole rinunciare al piacere di una cena gustosa ed originale ma leggera e semplice da preparare.
Tempo di preparazione: 40'
Ingredienti per 4 persone:
g 600 di carpaccio di manzo
g 200 di formaggio dolce a pasta molle
1 cespo di radicchio
1 pezzetto di cipolla
olio d'oliva, sale e pepe
Preparazione:
Private il radicchio delle foglie esterne, quindi tagliatelo a striscioline, lavatelo sotto acqua corrente e mettetelo a scolare in un colapasta.
In un tegame fate appassire la cipolla tritata in 4 cucchiai d'olio. Aggiungete il radicchio, un pizzico di sale e cuocete per 10'-15' a fiamma bassa. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema.
Foderate una teglia con carta forno e fate un primo strato con fettine di carpaccio, condite con un filo d'olio ed un pizzico di sale.
Ricoprite con un leggero strato di crema di radicchio e cospargete con il formaggio tagliato a fettine sottili. Continuate con altri strati fino ad esaurire gli ingredienti completando con il formaggio.
Cuocete in forno caldo a 180° per 10', poi per 5' in modalità grill. quindi servite il carpaccio caldo.

Ti Potrebbero Interessare Anche:

17 commenti

  1. i miei occchi fanno scintille le mie papille gustative improvvisano una danza bramosa di questa ricetta...
    mmmm bona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah felice che ti piaccia, grazie.

      Elimina
  2. Gnammmete ... finalmente una ricetta sfiziosa e sopratutto alla mia portata. Ce la posso fare e con questa conquisto anche il papi. Baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E finalmente! è una delle poche volte che non ti lamenti ... coraggio a cucinareee :D Baci.

      Elimina
  3. Ma dai, un carpaccio caldo? Deve essere buonissimo! Lo proverò!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clara. Sono sicura che ti piacerà.

      Elimina
  4. in generale non amo il radicchio ma una possibilità a questa ricetta la darei lo stesso ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anto ne sono lusingata ;) A presto.

      Elimina
  5. Mi piace molto il carpaccio ma l'ho sempre preparato 'crudo' con limone, rucola e grana ... devo assolutamente provare questa ricetta. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' ottimo anche crudo naturalmente, ma questa ricetta è un'ottima variante. ciao.

      Elimina
  6. questa ricetta mi ispira proprio, deve essere buonissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie ... provala e fammi sapere. ciao.

      Elimina
  7. Mi hai dato un idea ho il carpaccio, il radicchio ed anche il formaggio quindi risolta la cena di stasera tanto non avevo tempo quindi preparo prima e metto in forno dopo buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Edvige :) fammi sapere. Ciao

      Elimina
  8. caspita, ragazzamia, sei una fonte di squisitezze :D ; questo piatto potrebbe ispirare una poesia...

    RispondiElimina
  9. ciao randi carissima, è sempre un piacere immenso ricevere tue notizie ;) Un bacio.

    RispondiElimina
  10. Hello! Do you know if they make any plugins to protect against hackers?
    I'm kinda paranoid about losing everything I've worked hard on.
    Any suggestions?

    Also visit my webpage; her comment is here

    RispondiElimina

_____________________________________ LE MIE RICETTE SU: _____________________________________



trova ricetta Top blogsdiricette



Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.