Mozzarella in Carrozza

by - giugno 18, 2014

La mozzarella in carrozza è uno dei piatti più classici della cucina regionale campana. E' nata dall'esigenza di riciclare la mozzarella, ingrediente largamente diffuso in Campanianon più freschissima.


Si tratta di un gustoso antipasto fritto a base di pane, uovo e mozzarella. E' un piatto altamente nutritivo che può essere considerato anche un piatto unico se accompagnato con verdure fresche o cotte. Per la buona riuscita di questa preparazione è preferibile utilizzare mozzarella di bufala o fiordilatte.
Tempo di preparazione: 20'
Ingredienti per 4 persone:
8 fette di pane in cassetta o pancarré
g 400 di mozzarella 
2 uova intere
ml 100 di latte
abbondante olio per friggere
farina, sale e pepe
pangrattato (facoltativo)
4 filetti di acciuga (facoltativo)
Preparazione:
Tagliate a fette non troppo sottili la mozzarella e togliete la crosta al pane con un coltellino. In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale, il latte ed una macinata di pepe.
Mettete una fetta di mozzarella tra due fette di pane della stessa grandezza e forma, in modo che la mozzarella non fuoriesca, infarinate questi tramezzini, insistendo particolarmente sui bordi.
Premeteli e passali nell'uovo sbattuto, rivoltandoli spesso affinché assorbano tutto il liquido anche ai lati, potete friggerli già così oppure passarli nel pangrattato facendolo aderire bene.
Immergeteli nell'olio bollente, ma non fumante e fateli dorare da ambo le parti. Scolateli su carta assorbente da cucina e serviteli caldi. Su ogni fetta potete mettere, a piacere, un filetto di acciuga. 


Ti Potrebbero Interessare Anche:

0 commenti

_____________________________________ LE MIE RICETTE SU: _____________________________________



trova ricetta Top blogsdiricette



Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.