Pasta Dolce per Fritti

by - maggio 21, 2013

Con questa pasta si possono preparare tantissimi tipi di dolci, diffusi in molte regioni con nomi diversi: bugie, cenci, chiacchere, crostoli, gale, galani, lattughe, fiocchi, frappe, solo per citarne alcuni, in Italia sono i dolci tipici del Carnevale.
Le varianti sono nel formato, nel taglio e nella sostituzione del vino bianco con liquori o altro.
Tempo di preparazione: 40' più il tempo di riposo (almeno 1 ora)
Ingredienti per 4 persone: 
g 250 di farina bianca
g 50 di burro o margarina
1 uovo intero
4 cucchiai di vino bianco
1 cucchiaino di zucchero
buccia di un limone grattugiata 
olio per friggere e sale
Preparazione:
Setacciate sulla spianatoia la farina a fontana, fate un incavo al centro, aggiungete l'uovo, la buccia del limone, il burro o la margarina, il vino, lo zucchero ed un pizzico di sale.
Impastate bene il tutto, avvolgete la pasta in un tovagliolo o nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per almeno 1 ora.
Spianate la pasta molto sottile con il mattarello o con la macchinetta, tagliate delle strisce con la rotellina dentellata e immergetele in abbondante olio bollente ma non fumante, usate una padella piuttosto profonda.
Non appena prenderanno un bel colore dorato scolatele su carta assorbente da cucina e cospargetele con zucchero a velo oppure semolato.

Ti Potrebbero Interessare Anche:

0 commenti

_____________________________________ LE MIE RICETTE SU: _____________________________________



trova ricetta Top blogsdiricette



Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Disclaimer per contenuti blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autore.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.