Lasagne alla Bolognese

23 maggio

Le lasagne sono un classico piatto della cucina italiana originario dell'Emilia Romagna oggi diffuso in tutta Italia e nel mondo. Si preparano alternando strati di lasagne lessate con condimenti vari, il tutto ripassato in forno per un'ultima cottura. Questa è la ricetta più diffusa e semplice, prevede un condimento a base di besciamella, ragù e parmigiano, spesso con l'aggiunta di mozzarella anche se non è prevista nella ricetta originale.

In commercio esistono le lasagne secche precotte che cuociono direttamente in forno, molto più pratiche riducono notevolmente i tempi di preparazione.

Tempo di preparazione:
45 minuti con lasagne precotte, 1 ora e 30 minuti con lasagne fresche, più il tempo di preparazione del ragù (almeno 2 ore)
Ingredienti per 4-6 persone:
Per la pasta all'uovo:
g 400 di farina bianca
4 uova intere e sale
oppure g 400 di lasagne precotte
Per il condimento:
1 mozzarella tagliata a cubetti
g 200 di parmigiano grattugiato
burro
Per il ragù:
g 150 di polpa di manzo macinata
g 150 di polpa di maiale macinata
g 60 di pancetta tritata
g 60 di burro
2 cucchiai di olio d'oliva
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cipolla piccola tritata
1 carota piccola tritata
1 costa di sedano tritata
1/2 bicchiere di vino bianco
2-3 mestoli di acqua tiepida o brodo
sale e pepe
Per la besciamella:
g 50 di burro
g 50 di farina
1/2 litro di latte
noce moscata (facoltativo)
sale e pepe

Procedimento:
Con le dosi indicate sopra procedete come descritto nella ricetta, e preparate il ragù, vi suggerisco di cucinarlo il giorno prima per ridurre i tempi di preparazione di questa ricetta.
Se volete preparare le lasagne fresche procedete come indicato nella ricetta e preparate la pasta all'uovo e lasciatela riposare per 30 minuti. Tirate una sfoglia sottile con il mattarello o con la macchinetta apposita e tagliatela in quadrati o in rettangoli.
Procedete come indicato nella ricetta e preparate la besciamella, dovrà risultare fluida. Accendete il forno a 180° e mettete a bollire in una pentola abbondante acqua salata con qualche cucchiaio d'olio, quando l'acqua comincerà a bollire immergete le lasagne fresche, poche per volta, per 3-4 minuti e scolatele su un tovagliolo man mano che saranno pronte.
Imburrate o rivestite con carta forno una teglia quadrata e fate un primo strato con qualche cucchiaio di ragù e di besciamella, coprite il tutto con uno strato di lasagne (o con le lasagne secche precotte) e ricopritele con abbondante ragù, besciamella, mozzarella e una generosa spolverata di parmigiano, coprite con un altro strato di lasagne e continuate fino ad esaurire gli ingredienti, terminando l'ultimo strato con ragù, besciamella, parmigiano e, a piacere, fiocchetti di burro. Coprite la teglia con carta alluminio e mettetela nel forno già caldo per 20 minuti. Togliete la carta alluminio e fate cuocere per altri 30-40 minuti.
Le lasagne saranno pronte quando si formerà in superficie una crosticina dorata. Servitele ben calde nel loro recipiente di cottura.
Varianti:
Molto apprezzate sono anche le lasagne verdi preparate con un impasto a base di farina e spinaci anziché con la classica pasta all'uovo e la versione bianca con un condimento a base di funghi.

















Potrebbero Interessarti Anche

2 commenti

  1. che dire delle lasagne alla bolognese? le mangerei ogni giorno se potessi e poi è uno di quei piatti che accontenta tutti. ciao ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo cara, si può considerare un classico piatto della domenica ;)

      Elimina

le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Aggregatore

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7-03-2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autrice.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.