Crema Pasticcera

21 maggio

Questa strepitosa crema si usa generalmente per farcire e guarnire dolci quali torte, bignè, crostate ecc... ma è ottima anche servita in coppette con frutta fresca e panna, oppure con una spolverata di cacao o cannella; in questo caso potete sostituire la farina con fecola di patate.

Tempo di preparazione:
15 minuti
Ingredienti per 4 persone:
ml 400 di latte
g 100 di zucchero
g 40 di farina bianca
4 tuorli d'uovo
1 stecca di vaniglia
1 noce di burro (facoltativo)

Procedimento:
Incidete, nel senso della lunghezza, la stecca di vaniglia e mettetela in un pentolino con il latte, accendete il fuoco e fatelo sobbollire per 5 minuti a fuoco basso.
Mettete in una terrina i tuorli d'uovo con  lo zucchero sbattete con una frusta per 5 minuti poi versate la farina setacciata, eliminate la stecca di vaniglia e unite il latte caldo, poco alla volta, questa è la parte più difficile perché potrebbero formarsi i grumi.
Trasferite il tutto in un pentolino e cuocete la crema a fuoco basso, facendola sobbollire per 5 minuti, o finché non si addensa, sempre rimescolando. Spegnete il fuoco e amalgamate il burro.
Mentre la crema si raffredda rimescolate di tanto in tanto, per impedire che si formi la pellicina in superficie.


Potrebbero Interessarti Anche

0 commenti

le mie ricette su

Top blogsdiricette

trova ricetta

Paperblog
Gustosa Ricerca - ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Aggregatore

Disclaimer Blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7-03-2001.
Non è consentita la pubblicazione o riproduzione, anche parziale, senza il consenso esplicito dell'autrice.
Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autrice del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.